Il Progetto Montagnola e il Gruppo di Gestione

Il Progetto “Montagnola Bologna” nasce nel 2010 con l’intento di restituire alla città di Bologna uno spazio pubblico ricco di potenzialità. Per fare di questo di parco il parco di tutti. Un centro culturale e di aggregazione, un luogo d’incontro e condivisione di esperienze.

Il Gruppo di gestione è formato da due realtà ben radicate sul territorio, Associazione Arci Bologna e Antoniano Onlus, costituite in Associazione Temporanea di Impresa. L’ATI si avvale della collaborazione di ComunicaMente per il presidio costante del parco.

Il Gruppo di gestione, autodefinitosi Gruppo Montagnola, progetta e sviluppa attività e iniziative culturali, didattiche e ricreative all’insegna del multiculturalismo, dell’integrazione e del rispetto dell’ambiente: corsi, giornate a tema per i grandi eventi cittadini, campi estivi e invernali, doposcuola, laboratori e spettacoli. Inoltre, tutti gli anni, da giugno a settembre, organizza la rassegna estiva “Montagnola Summer”, nell’ambito del cartellone estivo del Comune di Bologna.

Per fare di questo parco il parco della città ci siamo affidati a realtà e associazioni territoriali, creando una rete e un nuovo punto di vista sulla città, che tenga conto delle esigenze dei più piccoli e delle famiglie, senza però trascurare le fasce intermedie e gli anziani.

Tutte le attività si svolgono all’interno della Casa dei Colori e dello Spazio Verde polivalente.
La Casa dei Colori, così nominata perchè evoca i concetti di creatività, del “fare” e dell’allegria, è dotata di pù spazi: un angolo nursery con fasciatoio e attrezzatura per il cambio dei bebè; la segreteria dove è possibile prenotare gli spazi, chiedere informazioni, iscriversi alle attività; la Sala Arcobaleno dove si svolgono corsi, laboratori, riunioni, seminari; la saletta dei giochi e d’accoglienza.
Lo Spazio Verde è un ampio locale con 14 lati di circa 380 mq dotato di doppie finestre in ogni lato arredato e corredato di attrezzature tecniche. Al suo interno si trova un’area laboratorio con tavoli, panchette e scaffali che ospita fino a 45/50 bambini contemporaneamente; un grande palco dotato di impianto completo di amplificazione; una zona bar; una platea con 150 sedie spostabili e impilabili; pannelli per mostre; desk d’accoglienza; tavoli e panche per adulti. Uno spazio per ogni tipo di evento: dai corsi di danza, ai concerti, dagli spettacoli di burattini e di teatro ai laboratori, dalle feste di compleanno per bimbi ai convegni e alle conferenze.

La Montagnola vuole essere un parco aperto e restituito a tutti i cittadini, senza distinzioni.

01_CERCHIO ALTA_sito

 

 

Ultime News

Altre news »